mercoledì 19 febbraio 2014

Lo spazio del Noi

© Francesca Catastini
http://www.francescacatastini.it

Quando due persone si uniscono e diventano una coppia, oltre a loro stessi devono anche riconoscere che si forma uno spazio nuovo, uno spazio del “noi”. Questo nuovo spazio diviene uno spazio comune ai partner che li arricchisce e li fa diventare qualcosa di più bello e importante, prendendo parte delle caratteristiche di lui e parte delle caratteristiche di lui.
È fondamentale che questo “noi” venga riconosciuto e che vengano decise quindi le cose da fare insieme e quelle da fare in modo individuale. In una coppia non siamo in due, siamo in tre!
E se questo “noi” è indubbiamente grande fonte di gioie, potrebbe anche, se non correttamente rispettato e riconosciuto, portare a una crisi di coppia, perché potranno presentarsi delle occasioni nelle quali  uno dei due inizia a sentire la mancanza del giusto equilibrio fra vita condivisa e vita individuale.
Saper condividere (e non soltanto all’inizio quando l’entusiasmo è tantissimo) richiede costanza, impegno e si deve di volta in volta adattare ai cambiamenti.

Gli hobby, gli impegni individuali e quelli condivisi, le passioni, gli interessi, dovrebbero trovare spazio adeguato. Certo sappiamo tutti che gli impegni quotidiani, fanno in modo che sia molto difficile riuscire a soddisfare tutto, perciò è importante decidere insieme quali sono le cose irrinunciabili.

Nessun commento:

Posta un commento