venerdì 18 ottobre 2013

Lettera da una lettrice, vogliamo il secondo figlio?


salve a tutti sono una mamma di una bimba di 18 mesi. La mia domanda è questa mio marito da un paio di mesi mi chiede in forma di scherzo se vorrei fare il secondo figlio.. io le prime due volte ho risposto di no e la terza volta gli dissi di si però quando parlavamo di questo la buttavamo sul ridere. quando abbiamo rapporti lui fa attenzione ora mi chiedo quindi se lo vuole o no? io ho timore a chiedergli di farlo perchè ho paura di una sua reazione negativa! cosa mi consigliate di fare oppure come riuscire a capire le sue vere intenzioni..


Buongiorno..
da quanto tu scrivi, a te piacerebbe il secondo figlio..beh, ti preoccupi delle idee di tuo marito, naturalmente..ma è importante anche quello che vuoi tu...se tuo marito ti domanda se lo vuoi, può darsi che lo vorrebbe..e magari sonda il terreno per capire se questo è anche un desiderio tuo. Certamente queste scelte non si devono prendere senza parlarne, o sottoforma di battute..il fatto che quando avete rapporti lui faccia attenzione potrebbe anche volere dire, da parte sua, che aspetta che anche tu sia pronta e favorevole..parlatene serenamente, soltanto in questa maniera potrete capire le vostre intenzioni, senza ansia e senza temere quello che pensa l'altro! Siete una coppia, e le decisioni devono essere prese insieme e con serenità! 
Saluti!

Nessun commento:

Posta un commento