giovedì 31 ottobre 2013

L'ansia

L'ansia è uno stato psichico caratterizzato da una sensazione di paura, più o meno intensa e duratura, che può essere connessa o meno a uno stimolo specifico immediatamente individuabile.
Si hanno alcune componenti: la componente cognitiva che comporta aspettative di un pericolo, la componente somatica dove il corpo prepara l'organismo ad affrontare la minaccia, una componente emotiva poichè causa un senso di terrore o panico, e una componente comportamentale in cui si possono presentare sia comportamenti volontari sia involontari, allo scopo di diminuire la fonte dell'ansia.

Molte persone si trovano ad affrontare i loro stati ansiosi curandosi con degli psicofarmaci, gli ansiolitici,  i quali però non curano le vere cause dell’ansia e possono provocare dipendenza.

Nessun commento:

Posta un commento