martedì 8 ottobre 2013

I bambini come collante di coppia

Foto di Anne Geddes
Quando i rapporti di coppia vanno male, i partner iniziano a pensare alle soluzioni.
Certe volte uno dei due pensa che un figlio sia l’ideale per tenere insieme la relazione, e usano la gravidanza per rimediare, sperando che la loro storia migliori. Perché ci si comporta in questo modo? È la paura della solitudine, o forse la convinzione che avere una famiglia deve essere l’obiettivo fondamentale delle coppie. Ma è difficile che usare un figlio per cementare una relazione traballante si riveli una scelta valida.

Nessun commento:

Posta un commento