martedì 8 ottobre 2013

Bambini: premio o punizione?

Foto di Anne Geddes
Come e quando si premia o si punisce un figlio è importante. Se i genitori non hanno strategie comuni i bambini possono diventare confusi e disubbidienti. Premiare un bambino per un comportamento buono e punirlo per un comportamento cattivo comporta continuità e alleanze tra partner. Trovare un ragionevole equilibrio tra le due cose sembrerebbe la soluzione risolutiva tuttavia a volte è difficile, anche nelle famiglie unite dalle migliori intenzioni; infatti spesso sono troppo orientate a cogliere gli aspetti negativi, che suscitano, più dei comportamenti positivi, interessi e commenti. Importante quindi premiare e dare la giusta importanza a quelli positivi, che a volte vengono inosservati.

Nessun commento:

Posta un commento