martedì 8 ottobre 2013

Comunicazione. Il MESSAGGIO IO

© Francesca Catastini
http://www.francescacatastini.it
La comunicazione utile ed efficace, all’interno di una relazione amicale o di coppia, presuppone due dimensioni indispensabili: riuscire ad esprimere le  proprie emozioni, esigenze personali e di coppia in modo comprensibile per l’altro, sia a livello verbale che non verbale e  riuscire a  comprendere i bisogni e le emozioni dell’altro attraverso un atteggiamento di ascolto. È importantissimo accusare l’altro né sentirsi accusati.
Utilissimo il MESSAGGIO IO.
Una signora ha appena pulito e riordinato casa e quando rientra suo marito la sporca.
La moglie si arrabbia; tuttavia se rispondesse “non ne combini una giusta”, generalizzerebbe e il marito sarebbe giudicato nella sua complessità per un singolo episodio.
Con la tecnica del “messaggio IO” la signora potrebbe rispondere “mi sento incompresa, quando sporchi proprio mentre sto pulendo”. Questo tipo di conversazione sposta il focus sull’episodio e sullo stato d’animo della moglie, e non giudica il marito. Racconta gli effetti che ha sulla moglie e permette all’altro di diventare consapevole degli effetti del suo gesto.
http://psicologiaperfamiglia.blogspot.it/2013/10/shopping-compulsivo-come-forma-di.html

Nessun commento:

Posta un commento