martedì 8 ottobre 2013

Strategie per gestire un tradimento


I sentimenti e le sensazioni che si provano quando si è subito un tradimento sono vari ma accomunati da una grande sofferenza, delusione e incomprensione. Tante volte sono presenti anche rimorsi per non aver fatto qualcosa, sensi di colpa per aver trascurato, indubbiamente nelle persone tradite c’è una grande delusione.
Diviene quindi fondamentale una reazione che consenta di superare al meglio questa situazione difficile, spesso è utile l’aiuto di uno psicologo. È importante accogliere il dolore vivendo senza fretta le reazioni di rabbia e di sconforto senza fingere indifferenza. Importante anche non decidere subito riguardo il futuro del rapporto, indicato può essere un momentaneo allontanamento per aiutare a pensare.
Consigliate inoltre le frequentazioni non condivise con il partner, in modo da reinventarsi e ricostruire qualcosa di intimo, che aiuta a distogliere anche i pensieri e analizzare la situazione dall’esterno.
Tra gli errori da non fare dopo un tradimento spiccano cercare di riconquistare il partner annullandosi e umiliandosi, estendere la delusione a tutti i rapporti,  mettersi in competizione e confronto con l’amante del partner e continuare il rapporto in un clima di sospetto.

Nessun commento:

Posta un commento